Il MIDeC – Museo Internazionale del Design Ceramico a Cerro di Laveno Mombello, presenta una mostra dedicata alla ceramica contemporanea in continuità con l’idea di ricerca e innovazione che ha animato la manifattura e che dalla metà dell’Ottocento ha reso Laveno uno dei centri di eccellenza della produzione industriale di ceramica.

Le opere degli artisti hanno come elemento unificante, nel riproporre oggi tipologie d’uso domestico,l’innovazione della tradizione ceramica. In particolare gli artisti individuano un percorso culturale e geografico, in quanto scelgono di rivisitare le eccellenze della ceramica in funzione della loro provenienza da centri di produzioni storici. Da Faenza provengono Chiara Lecca, con le sue composizioni ispirate al riuso di forme tradizionali da cucina, e Devis Venturelli, che presenta una videoinstallazione con vasi da collezioni digitali. La ceramica di Nove è rappresentata dalla tecnica di Francesco Ardini e Paolo Polloniato, mentre Eva Hide attualizza l’affascinante maestria della maiolica di Laterza. Infine, Lorenza Boisi propone un omaggio poetico alla tradizione lavenese.

La mostra resterà aperta al pubblico fino al 3 aprile 2016 con il seguente orario: martedì 10.00 – 12.30 da mercoledì a domenica 10.00 – 12.30 e 14.30 – 17.30

info segreteria@midec.org 0332 625551 www.midec.org