Il museo Gianetti di Saronno, già famoso per le ceramiche del settecento/ottocento donate da Giuseppe Gianetti, a settembre 2011 ha aperto la nuova sezione d’arte ceramica contemporanea costituita da opere che alcuni artisti hanno donato al museo in segno di ringraziamento dello spazio a loro offerto. Fin dagli inizi della sua costituzione, avvenuta nel 1994 il museo ha ospitato numerose mostre di artisti, soprattutto ceramici, e si sta apprestando a preparare la seconda edizione del concorso Coffeebreak.museum.

Era da molto tempo che la direttrice Mariarosa Tagliabue e la curatrice, la dott.ssa Mara De Fanti credevano in questa operazione. Superato lo scoglio dei fondi grazie al contributo determinante della Fondazione del Varesotto sono riuscite a realizzare questo sogno dando così al museo nuova linfa nel segno della continuità tra la ceramica antica e quella contemporanea.

Gli artisti attualmente presenti nella nuova sezione sono i seguenti:
E. Abruzzese, R. Alberti, F. Amrita, Ardini, Atelier di ceramica la linea, P.G. Ballerani, G. Bosini, C. Calzavacca, A. Clerici, M. De Rosa, F. Dusi, R. Giovannini, A. Guerri, G. Masciarelli, M. Meza, M. Minotti, E. Oliva, N. Orini, W. Pasqui, P. Polloniato, A. Quattrini, F. Roma, G. Robustelli, M. Rosenberger, C. Rotta, S. Russo, Scuola Cova, G. Spector, M. Tapia, A. Vannotti, S. Venturi, P. Weiss, D. Zava.
Nel futuro questa collezione continuerà sicuramente ad arricchirsi di nuove opere.

È importante sottolineare che l’ingresso alla nuova sezione di arte ceramica contemporanea è gratuito.

INFORMAZIONI GENERALI:
Martedì, giovedì, sabato dalle 15 alle 18
Da martedì a sabato su appuntamento per gruppi
Museo G. Gianetti, via F. Carcano 9, Saronno (Va)
tel. Fax 02 9602383
email: info@museogianetti.it
sito: www.museogianetti.it