Sotheby’s ha commissionato all’artista ceramista Sandy Brown (artista della galleria Joanna Bird, Londra) un’installazione su larga scala per Beyond Limits, giunto alla decima edizione, un appuntamento ormai saldamente affermato come una delle più interessanti selling exhibition di sculture all'aperto.

La mostra è diventata famosa per la dinamica selezione di opere monumentali di artisti moderni e contemporanei internazionali. Per la mostra, che si terrà a Chatsworth House, una delle più importanti residenze private in Europa e la sede ancestrale del Duca e della Duchessa di Devonshire.

L’artista per la selling exhibition ha realizzato un tempio, Temple che si erge per oltre 6 metri di altezza costruito con un’insfrastruttura in legno rivestita da oltre 5.200 piastrelle di ceramica decorate a mano. L’artista ha impiegato 11 mesi per completare l’opera che è espressione di colore e vitalità. L'interno infatti è un tripudio di colori esaltati da otto finestre luminose realizzate in vetro fuso da Simon Moore.

Temple ha un'atmosfera molto spirituale, è un luogo per la contemplazione silenziosa. Per questa opera, Sandy Brown ha preso ispirazione dai vari soggiorni in giro per il mondo da Venezia all’India con il Taj Mahal, alla Moschea Blu di Istanbul e, non da ultimo, dalle opere di artisti quali Chagall e Matisse. Sandy Brown è una delle più autorevoli ceramiste contemporanei residente in Gran Bretagna e le sue opere sono esposte in importanti istituzioni pubbliche, tra cui il Victoria & Albert Museum, Londra; Ulster Museum, Belfast; Aberdeen Museum & Art Gallery; World Ceramic Centre, Corea del Sud e Museum for Applied Art di Francoforte.

di Maria Adelaide Marchesoni