Italia, Savona

Savona rende omaggio alla ceramica con il Museo della Ceramica

Savona rende omaggio alla ceramica con il Museo della Ceramica

Savona e Albisola costituiscono insieme uno dei più antichi e importanti centri produttivi della ceramica del Mediterraneo e, ancora oggi, la ceramica costituisce l’espressione artistica che meglio rappresenta e identifica la storia, l’arte e l’economia del territorio. Questa eccellenza artistica, che ha reso possibili importanti collaborazioni tra pittori e scultori, locali e internazionali, è stata valorizzata grazie alla collaborazione tra la Fondazione A. De Mari e il Comune di Savona.


continua a leggere

USA: La ceramica artistica ottiene il degno riconoscimento nell'universo dell'arte contemporanea

25 gennaio 2014 00:00

USA: La ceramica artistica ottiene il degno riconoscimento nell'universo dell'arte contemporanea

Versatile, sensuale, malleabile, elemento della natura, semplice come il fango, antica come l'arte stessa, l'argilla viene sempre più spesso utilizzata dagli artisti contemporanei, benché, per alcuni, non rimanga il media esclusivo con il quale esprimersi. Populista e allo stesso tempo elitaria, questa sua natura potrebbe essere uno dei motivi del fascino che attualmente la circonda, possiede infatti un’infinita versatilità, da quella puramente formale a quella funzionale permettendo di creare la forma in modo spontaneo e diretto, cosa che altri media non consentono. Lo scorso anno, la ceramica è stata la protagonista di numerosi eventi a New York e negli Stati Uniti.


continua a leggere

Londra

Record per un vaso in ceramica di Picasso nell’asta impressionisti e moderna di Christie’s

Record per un vaso in ceramica di Picasso nell’asta impressionisti e moderna di Christie’s

Prosegue la dispersione delle ceramiche di Picasso. Nel marzo di quest’anno da Sotheby’s sono state proposte una selezione di oltre 100 ceramiche comprendente piatti, vasi, brocche, ciotole e piastrelle raffiguranti una serie di forme classiche e mitiche, che ha visto gli offerenti a una gara al rialzo per ottenere le opere più pregiate. Lo scorso 18 giugno è stata la volta di Christie’s a Londra South Kensington che ha tenuto un’asta realizzando 2,8 milioni di sterline (3,3 milioni di euro), un valore più che raddoppiato rispetto alla stima iniziale, battendo tutti i 171 lotti messi in vendita.


continua a leggere


Rss feed Rss feed